vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Cesana Torinese appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

CESANA: GRANDE PARTECIPAZIONE ALLA CONFERENZA “CHABERTON : TRA PASSATO E PRESENTE”

CESANA: GRANDE PARTECIPAZIONE ALLA CONFERENZA “CHABERTON : TRA PASSATO E PRESENTE”

CESANA: GRANDE PARTECIPAZIONE ALLA CONFERENZA “CHABERTON : TRA PASSATO E PRESENTE”

Lo Chaberton, avvolto dalla neve dall'alto dei suoi 3.131 metri, continua ad affascinare ed a incuriosire sia chi vive sul territorio sia i turisti che restano con il naso all'insù ammirando la maestosità di questa montagna che un tempo divideva ed oggi unisce due Nazioni.
Ecco che allora si spiega la grande partecipazione alla conferenza “Chaberton tra passato e presente” tenutasi lo scorso 27 dicembre 2018 a Cesana Torinese organizzata dall’Associazione 515° Batteria Monte Chaberton.
“Lo Chaberton, montagna simbolo dell’Alta Valle, da sempre ha rivestito un ruolo molto importante nella economia della comunità di Cesana” - ha sottolineato in apertura il Sindaco di Cesana Torinese, Lorenzo Colomb. Lo stesso primo cittadino ha comunicato in anteprima diverse news che riguardano Progetti di sviluppo turistico anche in comunione con l’amministrazione del Comune di Monginevro.
Ottavio Zetta, storico e moderatore della serata insieme agli interventi di Emanuele Mugnaini, Presidente dell’Associazione, ha introdotto con la storia, i fatti e le curiosità Mauro Minola, a seguire Davide Corona ha parlato della G.a.F. con, Fabrizio Coniglio ha raccontato come si passava il tempo all’interno della batteria con e a completare il quadro, in tema turistico e outdoor, in riferimento alla sua pubblicazione “ Valle Susa in MounTain Bike”, Diego Drago ha presentato l’ascesa con la bicicletta da montagna.
Ospite della serata, Massimo Garavelli Presidente del Consorzio Forestale Alta Valle Susa di Oulx, che ha illustrato il Progetto ed il coordinamento dei lavori sulla Via Ferrata che dalle Gorgie di San Gervasio, in quattro tronconi arriva sulla cima del Monte Chaberton attraversando gli storici siti della Tagliata, Batteria bassa e Batteria Alta del Petit Vallon fino a raggiungere la cresta finale sull’ultimo tiro, la ex via di arrampicata dedicata a “Mario Perona”, in una ampia sinergia tra storia e sport.
Il prossimo appuntamento sarà il 3 gennaio 2019 alle ore 17.30 presso la Sala Consiliare di Oulx con un’altra Conferenza sempre organizzata dall’Associazione Monte Chaberton – 515° Batteria G.a.F. a tema “La Riapertura della Galleria del Seguret”.